Il futuro del lavoro e il lavoro nel futuro

acta02pass

Second Plenary Session, 20-23 March 1996
Acta 2, eds. E. Malinvaud and M. Archer
Vatican City, 1998
ISBN 88-86726-00-7

Preview

SCIENTIFIC PAPERS

I. Catholic Social Teaching and Employment

Catholic Social Teaching and Labor (PDF)
J. Schasching S.J.

Discussion (PDF)

Work Across the World: Some Basic Features (PDF)
J.J. Llach

Discussion (PDF)

The Present and Future of Work (PDF)
B. Betancur

Discussion (PDF)

International Migration, Distribution of Work and Development (PDF)
J. Zubrzycki

Discussion (PDF)

II. The Future of Employment

Le chômage dans les économies mixtes: évitable ou non? (PDF)
E. Malinvaud

Discussion (PDF)

Financial Markets in Relation to Employment and Unemployment (PDF)
H. Tietmeyer

Discussion (PDF)

La démocratie: ses relations avec l'emploi et la représentation des intérêts du capital et du travail (PDF)
R. Rémond

Discussion (PDF)

III. The Regulation of Unemployment

Welfare State or Work? The Interaction of Wages, Social Protection and Family Change (PDF)
G. Esping-Andersen

Discussion (PDF)

Labor Law and Labor Relations: Comparative and Historical Perspective (PDF)
T.C. Kohler

Discussion (PDF)

IV. The Culture of Work

Employment and the Quality of Human Relationships at Work: The Working Expression of Christian Values (PDF)
B. Vymetalik

Discussion (PDF)

V. The Right to Work and the Feasibility of Full Employment: Dialogical Points

Introduction to discussion (PDF)
H. Suchocka

Discussion (PDF)

VI. General Discussion and Conclusions

Introduction by Father Schasching, Observations by Msgr. Martin and Open Discussion (PDF)

Collegamenti

Il futuro del lavoro e il lavoro nel futuro

Sessione Plenaria 20-23 marzo 1996 – L'argomento della parte scientifica della seconda sessione era... Continua

Il diritto al lavoro: verso la piena occupazione

Third Plenary Session, 23-26 April 1997 Acta 3, eds. E. Malinvaud and M. Archer Vatican City,... Continua

Verso la riduzione della disoccupazione

Fifth Plenary Session, 3-6 March 1999 Acta 5, ed. M. Archer Vatican City, 1999 pp. 345 ISBN... Continua

Lavoro e realizzazione della persona

Pontifical Academy of Social Sciences May 2003 eds E. Malinvaud and M. Archer Sapientia Press of... Continua

Il significato di dare priorità al lavoro

Forum, 5 May 2003  Miscellanea 4, ed. E. Malinvaud Vatican City, 2004 pp. 112 ISBN... Continua

L'assenza del lavoro, la disoccupazione e la sotto-occupazione (nelle società sviluppate e meno sviluppate) riducono il significato dell'esistenza e devono perciò essere inserite organicamente nel processo produttivo o nel servizio alla società. La tesi della disoccupazione inevitabile nelle società sviluppate si è estesa sin dagli anni sessanta. In altre parole, anche le condizioni reputate molto propizie per una crescita competitiva del mercato sono insufficienti per promuovere l'occupazione universale. Perciò, maggiore attenzione dev'essere data sia dalla PASS che dalla dottrina sociale all'intera "nozione di una distribuzione più equa del lavoro" (per esempio job-sharing, settimana lavorativa più corta per gli impiegati, pensionamento graduale) così come all'incorporazione di diversi tipi di servizio alla società come autentica forma di lavoro alternativa.
Il compito o l'obiettivo della PASS non è quello di avanzare politiche socio-economiche concrete ma di definire le necessarie condizioni sociali che possano offrire a tutti un'opportunità di realizzazione personale, attraverso il lavoro. Infatti sarebbe impossibile per noi aspirare a produrre iniziative politiche dal momento che, come Accademia, rappresentiamo anche molte delle differenze che dividono le nostre varie discipline – come si può vedere da questa raccolta di relazioni. 
Ciononostante, la sfida della dottrina sociale è una sfida anche per il nostro lavoro futuro, che deve rispettare il principio guida che la prosperità e la crescita economica non devono mai essere realizzate a scapito delle persone e dei popoli e che nessun sistema o pratica economica possa esserne esente. La desiderabilità del "diritto al lavoro" è stata il punto di partenza delle nostre discussioni: il loro obiettivo ultimo è quello di definire alcune di quelle condizioni che contribuirebbero a renderlo una vera possibilità.


Margaret S. Archer

©2012-2017 Pontificia Accademia delle Scienze Sociali

 

Share Mail Twitter Facebook